I Dintorni
Oasi WWF- Distanza: 5 km

L'Oasi è situata nel Comune di Pannarano (BN), nel Parco Regionale del Partenio ed ha un'estensione di 312 ettari. E' dotata di diversi sentieri per il trekking e di un percorso natura attrezzato per le scuole (a 1170 m. s.l.m.) con aula didattica all'aperto. E' presente, in quota, un rifugio montano ed un orto botanico con piante aromatiche officinali e frutti di bosco.
Visite: Aperta da aprile (neve permettendo!) a novembre, visite giovedì e domenica su prenotazione. Gruppi e scolaresche tutti i giorni, su prenotazione.

Torre Medievale- Distanza: 500 metri

La torre è ubicata nel cuore del centro storico ai margini di quella che doveva essere la cittadella medievale. Risalente al 1300 aveva la funzione di torre di guardia del castello Cocozza. Si narra che dalla torre partisse un passaggio sotterraneo che portava direttamente al castello. In parte questo cunicolo è visibile nelle cantine del castello. Di pianta circolare mantiene ancora oggi dopo il restauro l'antica bellezza.
Ingresso gratuito, per visite guidate telefonare al 339.4881041

Benevento - Distanza: 16 km

La città di Benevento è situata tra due fiumi, il Sabato ed il Calore, ed è protetta da una corona di montagne dell'Appennino campano - tra cui il monte Taburno - che, insieme alle altre cime, disegna la Dormiente del Sannio, un monumento montuoso naturale che sembra raffigurare una donna che dorme. Benevento è comunemente nota come la "città delle streghe. Tale fama è dovuta con tutta probabilità ai riti pagani che i longobardi svolgevano nei pressi del fiume Sabato.


Monumenti & luoghi di interesse: Il Duomo, Corso Garibaldi, l'Hortus Conclusus, l'Arco di Traiano, il Teatro Romano, la Chiesa di S. Sofia, la Rocca dei Rettori, la Vila Comunale.
Prodotti tipici: il liquore "Strega", il torrone, i cecatielli, i cavatelli.
Eventi & Spettacoli: "Stagione teatrale Palcoscenico Duemila" (Aprile - Novembre), "Beach Volley Cup" (Giugno), "Quattro notti e... più di Luna Piena" (Luglio), "Colori Sonori" (Settembre), "Benevento Città Spettacolo" (Settembre), "BENgio Festival" (Dicembre).
Santuario di Montevergine- Distanza: 15 km

Secondo la leggenda il Santuario di Montevergine fu eretto da San Guglielmo da Vercelli nel secolo XII presso le rovine di un tempio di Cibele e fu centro di vita monastica benedettina. Ripetutamente ampliato e rimaneggiato, consta della chiesa, di un monastero e di una foresteria. Nel 1961 fu aperta ai fedeli una nuova basilica, in cui è conservata la venerata Madonna di Montevergine. Da sempre il santuario è meta di intensi pellegrinaggi.

Pietrelcina - Distanza: 25 km

Pietrelcina è un piccolo ma grazioso paese situato nel cuore del Sannio, il suo nome significa Petra Pucina (pietra piccola) in contrapposizione a Petra Majuri (pietra maggiore) che si trova sull'altra riva del fiume Tammaro. La città è famosa per aver dato i natali a Padre Pio. Il frate scelse il nome religioso di "Pio" proprio per onorare il santo martire venerato nell'attuale chiesa di Sant'Anna in Pietrelcina.


Monumenti & luoghi di interesse: Convento - Seminario - Casa del Pellegrino - Chiesa della Sacra Famiglia; Chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli; Chiesa di Sant'Anna nel quartiere Castello (dove fu battezzato Padre Pio); Cappella di San Francesco, sulla collina di Piana Romana.
Montesarchio- Distanza: 10 km

Praticamente è al centro della Valle Caudina, vallata fertile ed amena, attraversata dalla via Appia (SS7) e ricca di aziende agricole, artigiane e commerciali. Antichissime sono le origini del comune: la città sannitica di Caudium, infatti, ricordata per le Forche Caudine, sorgeva probabilmente sul promontorio naturale dell'attuale Montesarchio.


Monumenti & luoghi di interesse: Il Castello medioevale, la Torre, l'Abbazia di S. Nicola, la Fontana di Ercole, la Chiesa dell'Annunziata.
Eventi & Spettacoli: "Bicincittà" (maggio); "Festa degli Altari in onore del Corpus Domini" (giugno); "Festeggiamenti in onore di S. Antonio" (giugno); "Auto e Moto d'Epoca in Fiore" (giugno); "Giorni al Borgo" (settembre); "Natale Insieme" (Dicembre - Gennaio).
Salerno - Costiera Amalfitana - Distanza: 55 km

La Costiera amalfitana è il tratto di costa campana, situato a sud della Penisola Sorrentina, che si affaccia sul golfo di Salerno; è un tratto di costa famoso in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, sede di importanti insediamenti turistici. Prende il nome dalla città di Amalfi, nucleo centrale della Costiera non solo geograficamente, ma anche storicamente. La Costiera Amalfitana è nota per la sua eterogeneità: ognuno dei paesi della Costiera ha il proprio carattere e le proprie tradizioni.


Monumenti & luoghi di interesse: il Duomo di Amalfi ed il suo chiostro (Chiostro Paradiso), la chiesa di Santa Maria Assunta a Positano, le chiese di San Salvatore del Birecto e di Santa Maria Maddalena ad Atrani, Villa Cimbrone e Villa Rufolo a Ravello, le chiese di San Luca e San Gennaro a Praiano ed i relativi belvedere, la chiesa di San Pancrazio a Conca dei Marini ed il relativo belvedere, la chiesa di Santa Trofimena e la villa romana a Minori, la collegiata di Santa Maria a Mare e il castello di San Nicola de Thoro Plano a Maiori.
Terme di Telese- Distanza: 30 km

Le acque di Telese Terme hanno una tradizione antichissima. Le sorgenti sulfuree comparvero dopo il terremoto del 1349 che causò la fuoriuscita di acque minerali. Ben presto la loro fama si diffuse, essendosi rivelate utilissime per la cura delle malattie della pelle, dell'apparato digerente, dell'apparato respiratorio e dei reumatismi. Per trarre il massimo beneficio dalle preziose acque curative, le Terme di Telese offrono programmi di cura personalizzati sotto stretto controllo medico


Napoli - Distanza: 57 km

Il vasto patrimonio artistico ed architettonico della città ha permesso al suo centro storico, di entrare a far parte della lista dei siti che l'UNESCO ha dichiarato patrimonio dell'umanità.


Monumenti & luoghi di interesse: Maschio Angioino, Castel Capuano, Castel Sant'Elmo, Castel dell'Ovo, Caserma Garibaldi, Palazzo Reale, Reggia di Capodimonte, Palazzo Gravina, Palazzo Casamassima, Palazzo Cellamare, Palazzo Carafa di Maddaloni, Palazzo Doria d'Angri, Certosa di San Martino, Basilica di Santa Maria della Sanità, Fontana del Sebeto, Galleria Umberto I, Galleria Principe di Napoli e tantissimi altri ancora!
Caserta- Distanza: 39 km

Le origini di Casertavecchia sono ancora incerte, ma secondo alcune informazioni estrapolate da uno scritto del monaco benedettino Erchemperto, già nell'anno 861 d.C. esisteva un nucleo urbano denominato "Casahirta" (dal latino "casa" che significa villaggio e "hirta" che significa aspra). Lo splendido panorama fruibile in molti punti del borgo, i numerosi locali e pizzerie fanno si che spesso gli abitanti dei dintorni vadano a trascorrere il sabato sera nelle vie di Casertavecchia.


Monumenti & luoghi di interesse:la Reggia di Caserta, la Cattedrale di Caserta vecchia, il Duomo, il campanile, i resti del castello.
S. Agata de' Goti - Distanza: 27 km

La splendida cittadina, sorge in bella posizione su uno sperone tufaceo tra due affluenti del fiume Isclero. Alle falde del monte Maineto (556 m) ed è caratterizzata da un centro storico medioevale che si è conservato, nei suoi tratti essenziali, fino ai giorni nostri.


Monumenti & luoghi di interesse: il centro storico.
Prodotti tipici: olio d'oliva, vino, frutta, in particolare la mela annurca.
Avellino- Distanza: 17 km

La città è situata nel cuore di una grande conca dell'Appennino Campano dominata dai massicci montuosi dei Picentini e del Partenio ed è circondata a nord-est dal Montevergine. L'antica "Abellinum", situata tra Atripalda (a sud) e Mercogliano (a nord), fu conquistata dai romani nel 265 a.C., periodo delle guerre sannitiche.


Monumenti & luoghi di interesse: la torre dell'orologio, l'edificio della Dogana, l'Obelisco a Carlo II d'Asburgo, Palazzo Balestrieri, Palazzo Cucciniello, Palazzo De Peruta
Prodotti tipici: i "paccheri", maccheroni fatti a mano con ragù di carne e pomodoro; il Fiano di Avellino e il Greco di Tufo, bianchi di grande prestigio, e il Taurasi vino rosso DOCG.